Gli operatori interessati all'utilizzo dei magazzini sono invitati a richiedere, tramite mail alla società, la disponibilità, il tempo di utilizzo ed a proporre un'offerta di corrispettivo.


Data: 2014-06-11
Procedura aperta per l'affidamento dell'appalto dei lavori "Nuova bretella di collegamento alla S.R. n. 352.

Il bando di gara è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana al n. 65 parte quinta serie speciale dell'11.06.2014 inserzione TS-14 BFM 9491.

Nel presente sito si pubblicano bando, disciplinare di gara e le schede previste dallo stesso.

L'ulteriore documentazione progettuale può essere richiesta con le modalità previste dal disciplinare ed è visionabile presso la Stazione Appaltante.

 

 

Cervignano, 11.06.2014

 

 

AVVISO ESITO DI GARA

Nuova Bretella di collegamento alla S.R. n. 352
- Importo a base d’asta € 2.407.653,55
- CUP n. G41D11000000002 - CIG n. 5793673235.
In data 24.09.2014 il Consiglio di Amministrazione ha affidato
definitivamente la realizzazione dei lavori alla ditta Cabrini Albino S.r.l. Via
Prealpina Inferiore, 2/I Gorno (BG) con il ribasso del 21,86%.

Soglia di anomalia 22,09%.

Importo di aggiudicazione € 1.946.904,56.

Imprese partecipanti 103.

Ammesse 90

Il Responsabile Unico del Procedimento dott. Aldo Scagnol

Cervignano 04-11-2014

 

 

 

 

 

Allegato: Bando di gara Bretella
Allegato: Schede allegate
Allegato: Disciplinare di gara

FAQ:

Con riferimento alla richieste di chiarimento in merito al possesso dei requisiti ai sensi del combinato disposto degli artt. 107, 108, 109 e 61 del Regolamento D.P.R. 207/2010 e s.m.i. e del relativo Allegato A, nonchè degli artt. 37 e 61 del  D.Lgs 163/06 e s.m.i., formulate da alcuni potenziali concorrenti, si rende evidenza di quanto di seguito:

Categoria generale prevalente:
OG3, classifica III-bis: subappaltabile nella misura del 30% ex art. 118, comma 1 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i., fermo restando l'obbligo della dichiarazione di subappalto da parte del concorrente;

Categorie specilizzate diverse dalla prevalente:
OS 12-A, classifica I: ove il concorrente non sia in posesso della quilificazione relativa o essendolo non intenda avvalersene - essendo l'importo superiore ad € 150.000,00 ma inferiore al 15% del valore complessivo dell'appalto -  la categoria è a qualificazione obbligatoria, scorporabile e subappaltabile a soggetto in possesso dei requisiti, previa dichiarazione del subappalto stesso in sede di gara;

OS21, classifica III:  essendo l'importo superiore al 15% del valore complessivo dell'appalto, sulla base del combinato disposto dell'art. 107, comma 2 D.P.R. 207/2010 così come modificato dall'art. 12, comma 1 del D.L. 47/2014 convertito in  Legge n. 80/2014, e dall'art. 37, comma 11 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i., le relative lavorazioni dovranno essere eseguite dal soggetto affidatario. Ove lo stesso non fosse in grado di eseguirle per mancanza di qualificazioni o per altre ragioni, le lavorazioni relative possono essere oggetto di subappalto - previa dichiarazione - unicamente con i limiti fissati dall'art. 118, comma 2, terzo periodo del D.Lgs. 163/06 e s.m.i. (ovvero con il limite del 30%); nel caso di specie, tali lavorazioni dovranno obbligatoriamente essere eseguite da soggetti in possesso della qualificazione richiesta, ovvero il concorrente dovrà associarsi ad altro soggetto in possesso dei requisiti necessari.

Cervignano, 16.06.2014

 

A seguito di richieste ricevute da diverse imprese si specifica quanto segue:

1) Non vengono rilasciate attestazioni di alcuna presa visione ( nè luoghi, nè documentazione) e le prese visioni non sono obbligatorie.

2) L'acquisto del CD non è obbligatorio ma è  obbligatoria la lista delle lavorazioni sottoscritta dal RUP, che dovrà essere inserita nei documenti di offerta di gara.

Cervignano, 16.06.2014

 

A seguito di una richiesta pervenutaci da un potenziale concorrente si evidenzia una difformità tra i mq contenuti nel computo metrico e quella riportata a pag. 4/8 alla voce D.40.05 della lista delle lavorazioni.
Trattasi di un mero errore di battitura, la misura corretta è quella riportata nel computo metrico ovvero mq 2153,23.

Cervignano, 19 giugno 2014

 

ATTENZIONE: 

Su segnalazione di alcuni potenziali concorrenti abbiamo verificato che le liste delle lavorazioni consegnate fino al 27/06/2014 risultano riportare errori e la mancanza di una voce.

Abbiamo provveduto a spedire a coloro che avevano ricevuto la precedente lista, una nuova lista che deve sostituire la precedente.

La nuova lista riporta in calce "REVISIONE 1" 

Cervignano, 30 giugno 2014

 

 

 

 




Data: 2012-02-15

Esito di gara d'appalto per i lavori di adeguamento dell'impianto di disoleazione nord a servizio dell'area nord dell'Inteporto di Cervignano del Friuli.

Importo dei lavori a base d'asta € 768.500,00,  ditte invitate:
Avianese Asfalti;
Coke Strade S.r.l.;
Copetti S.p.A.;
Del Mistro Giacobbe Impresa Edile S.p.A.;
Di Piazza Vante S.r.l.;
GI.PI.GI S.r.l.;
Impresa Antoniazzi S.p.A.;
Impresa Costruzioni Mari & Mazzaroli S.p.A.;
Innotec S.r.l.;
Ises S.r.l.;
Marcuzzi Tarcisio S.r.l.;
Mario De Candido S.r.l.;
Nagostinis S.r.l.;
Ponte Rosso Asfalti S.r.l.;
Spagnol S.r.l..


Le ditte che hanno presentato offerta:
Copetti S.p.A.;
Nagostinis;
Marcuzzi Tarcisio S.r.l.;
Spagnol S.r.l.;
Impresa Costruzioni Mari & Mazzaroli S.p.A.;
Ponte Rosso Asfalti S.r.l.;
Avianese Asfalti S.r.l.;
Ises S.r.l.;
Mario De Candido S.r.l..;
Innotec S.r.l.;
Impresa Antoniazzi S.p.A.;
Di Piazza Vante S.r.l.;
Coke Strade S.r.l.

I lavori sono stati aggiudicati provvisoriamente dal Seggio  di Gara e successivamente aggiudicati definitivamente dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 18.01.2012 alla ditta Mario De Candido S.r.l. che ha offerto un ribasso del 3,14%.




Data: 2011-11-16

La Interporto Cervignano del Friuli S.p.A. ha la necessità di affidare nei prossimi mesi a ditte esterne i seguenti servizi:

Derattizzazione
Manutenzione impianto termico, idricosanitario
Manutenzione per coperture e impermeabilizzazione tetti
Vigilanza privata notturna
Assicurazioni
Manutenzione harware e software
Manutenzione impianto antincendio
Manutenzione mezzi di movimentazione merci
Pulizia palazzina, uffici presso i magazzini e prefabbricato piazzale
Manutenzione impianto elettrico
Manutenzione portoni sezionali
Manutenzione pedane idrauliche
Manutenzione serramenti
Manutenzione e sfalcio erba
Manutenzione impianti di depurazione e disoleazione
Manutenzione impianto antintrusione
Manutenzione impianto video sorveglianza
Manutenzione armamento ferroviario
Servizio raccolta trasporto e smaltimento rifiuti
Manutenzione gomme mezzi interporto
Noleggio carrelli
Noleggio locomotore

Pertanto si richiede alle ditte interessate di inviare all'indirizzo Interporto Cervignano del Friuli S.p.A., Viale Venezia, 22 - 33052 Cervignano del Friuli (UD), o all'indirizzo e-mail: direzione@interportocervignano.it la propria disponibilità, allegando documentazione comprovante i requisiti tecnico-economici.

Cervignano, 16 novembre 2011




Esito di gara d'appalto IV lotto 3 stralcio - costruzione parcheggio mezzi pesanti
L'intestataria Società comunica che il Consiglio di Amministrazione in data 13.09.2010 ha affidato definitivamente alla CESI Cooperativa Edil-Strade Imolese di Imola la gara per la realizzazione di un piazzale per mezzi pesanti addossato alla palazzina uffici nell'area dell'Interporto di Cervignano del Friuli.
Importo a base d'asta € 3.400.000,00
Codice identificativo dell'Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici - CIG 04528041AE,
CUP n. G41D09000040003
L'esito di gara sarà pubblicato sulla GURI n. 130 V serie speciale del 10.11.2010

Cervignano, 9 novembre 2010